About This Project

Fondata nel 1979 da Ole Klifoth, Audiovector è nata dal desiderio di ottenere un diffusore che fosse in grado di riprodurre fedelmente musica attraverso tutto lo spettro di frequenze in modo perfetto, ma ancora più importante, in grado di riprodurre in modo entusiasmante qualsiasi genere musicale. La sua prima creatura fu la Audiovector Trapez, fu un immediato successo commerciale, e ricevette altissimi riconoscimenti dalle riviste di settore un pò in tutto il mondo. Esistono tuttora numerosi possessori di questi diffusori tuttora funzionanti nelle case degli orgogliosi proprietari.

OLE KLIFOTH, Audiovector founder

“Una delle cose che più spesso ci viene domandata è la seguente: quale è la durata dei vostri diffusori ? la risposta che diamo è: non lo sappiamo noi costruiamo diffusori solo da 35 anni”. Ole Klifoth fondatore di Audiovector

Dopo oltre 35 anni, Audiovector continua lo sviluppo di nuovi diffusori, come la recentissima introduzione della nuova serie SR. Audiovector costruisce a mano ogni singolo diffusore nella sua fabbrica di Copenhagen, utilizzando esclusivamente driver realizzati su proprie specifiche. Non solo il cestello in pressofusione con sistema di fissaggio a tre punti, ma anche le membrane, le bobine ed i magneti vengono progettati a Copenhagen e prodotti da Scan-Speak, una azienda anche essa danese, famosa in tutto il mondo per la qualità delle sue realizzazioni.

Le versioni Arreté stanno ad Audiovector così come le versioni AMG stanno a Mercedes, o le M a BMW: versioni altamente specializzate e performanti derivate dalla versione di serie. Arreté è un antico simbolo greco che significa: essere in grado di eccellere sopra tutti gli standard.

La serie SR6 consiste di tre performanti modelli, Arreté, Avantgarde e Signature. Pur possedendo lo stesso DNA, il livello di sofisticazione è differente. le differenze sono evidenti, e l’esclusivo concetto di upgrade (IUC) rende semplice passare da una versione all’altra senza inutili esborsi di denaro.

La serie SR3 consiste di quattro modelli, Arreté, Avantgarde, Signature e Super. Tutte diverse una dall’altra, ma con lo stessa filosofia sonora e sopratutto lo stesso Upgrade concept IUC.

Audiovector TweeterLa serie SR 1 è composta dagli stessi quattro modelli della serie SR3. Ole Klifoth in questo caso non si è accontentato di creare una versione da stand della serie SR3, ha accettato la sfida di realizzare un diffusore completamente nuovo in grado di garantire performace perfette anche in collocazioni complicate come all’interno di un mobile o a ridosso del muro, situazioni tipiche nelle case degli audiofili e mai realmente risolte dagli altri costruttori. La ricerca di Ole Klifoth ha coperto tutti gli aspetti della progettazione, nel campo della realizzazione di driver e crossover, ma sopratutto nell’interazione tra altoparlanti e cabinet.

La serie Ki è la serie Audiovector dall’interessante rapporto Q/P. Una serie entry level composta da ben 6 modelli (3 da pavimento e 3 da libreria), adattissima all’inserimento in ambiente, grazie alla sua compattezza ed elegante design.

Per coloro interessati ad abbinare HiFi ed Home Theatre, Audiovector produce una linea di diffusori centrali, subwoofer attivi, diffusori da incasso ed a parete, specificatamente dedicati alle serie SR e Ki.

” Tuttora i diffusori Audiovector sono costruiti con le stesse regole e valori del nostro primo diffusore, il Trapez. Non abbandoniamo le buone tradizioni costruttive, semplicemente le miglioriamo grazie alla tecnologia moderna” Ole Klifoth